DeBiasi nella top ten, Beatrici pronta a tornarci

Andrea De Biasi è entrato nella top ten italiana della corsa in montagna: ieri (19 maggio) è giunto ottavo a Serle (Brescia) in occasione del Campionato Italiano allievi di montagna. E dire che solo una settimana prima aveva corso, in pista, i 2000 siepi in 6’09. Dalla pista alla montagna, dai sentieri alle siepi, i progressi paralleli di Andrea confermano la validità della linea tecnica impostata da Benedetti, convinto che almeno ai giovani sia necessario calcare anche il tartan, e con i pistaioli condividere medi e lavori di forza, per migliorare nella corsa in montagna. Con Oss Cazzador 57. e Tommasi 70. De Biasi trascina l’Atletica Trento Cmb al 13. posto su oltre trenta società.

Nella top ten vuole tornare anche Lorenza Beatrici, ieri terza alla Terlano-Meltina. Reduce da un periodo difficile, funestato dai classici problemi di ferro, Lorenza si appresta a centrare la forma in vista della prima prova dei Campionati Italiani di Corsa in montagna, la temibile Monno-Mortirolo. Sarà presente anche il suo compagno di squadra, ma prima di tutto compagno di vita, Massimiliano Chemelli, ieri quarto tra gli uomini. Intanto dietro le quinte Adriano Rosa sta ultimando gli ultimi ritocchi alla squadra, spostando le ultime pedine.

 

                                                                                                                    allievi-cross-2007.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *