Lorenza Beatrici imbattibile alla Santa Massenza-Fraveggio

E´una vittoria agevole quella colta da Lorenza Beatrici alla Santa Massenza Fraveggio di sabato 4 ottobre. Sotto la pioggia e soprattutto con il ventro contrario, la bionda mamma della corsa in montagna ha vinto con oltre un minuto di vantaggio su Lara Bonora. Bene anche il marito di Lorenza, Massimiliano Chemelli.

2900 m con un dislivello 177m, una rampa finale davvero erta, sono pane per i denti della Beatrici, che con 14’09 si è mantenuta lontana dal record della Toniolo (12’18) ma ha colto la vittoria (ciò che contava). Seconda la Bonora (GS Valsugana) in 15’18, terza Cinzia Anselmi (Sc Berg) in 15’21, quarta Francesca Oss Pinter in 15’30, quinta Milena Oss Cazzador in 16’15, entrambe del GS Valsugana.

Tra gli uomini, prima piazza per Fabrizio Postinghel (Crus Pedersano), davanti a Massimiliano Chemelli (11’37 contro 11’59); terzo Massimiliano Corso dell’Atl Dolomiti Belluno (11’59), quarto Carlo Meloni, di poco sopra i 12′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *