Pio Malfatti si conferma fra gli specialisti di ultramaratona

Pio Malfatti: 100 km ben fatti, a Tarquinia, ai Campionati Mondiali della 100km, nei quali il rotaliano ha vestito la maglia azzurra ed è giunto 36. in 7h49’32”.

Vittoria all’italiano Giorgio Calcaterra in 6h37’41, davanti al polacco Janicki, al traguardo con 2’19 di ritardo. In 6h53’44” lo spagnolo Miguel Angel Jimenez arriva terzo.

Gli italiani si sono comportati bene,  infatti arriva l’oro a squadre, frutto delle fatiche di Marco D’Innocenti (sesto in 6h58’43”) e del settimo e dell’ottavo posto degli esordienti in azzurro Andrea Rigo (6h59’02”) e Francesco Caroni (6h59’54”); completano la squadra azzurra  Mario Fattore, che è 24° (7h32’51”), e l’aquilotto Pio Malfatti, appunto 36. in 7h49’32”.

Finestagione felice dunque per Pio, che ha finalizzato gli allenamenti del 2008 a questo appuntamento centrando l’obiettivo.

4 pensieri riguardo “Pio Malfatti si conferma fra gli specialisti di ultramaratona

  • 10 Novembre 2008 in 8:07 am
    Permalink

    grande Pio sei sempre al vertice della specialita’e un esempio di serieta’ sportiva per tutti noi bravisssssssimo

  • 10 Novembre 2008 in 1:42 pm
    Permalink

    non ci sono parole per il Pio! ….penso che non sia stata una passeggiata, ma tu sei sempre lì, tra i primi, a conferma di quanto vali!

  • 11 Novembre 2008 in 11:04 pm
    Permalink

    grazie mille a tutti
    e’ stata molta dura ma dato che ero il capitano avevo un motivo in più per non mollare. In bocca al lupo per la mezza di Riva di domenica. Ora mi riposo e verrò a fare il tipo
    ciao

  • 12 Novembre 2008 in 11:10 pm
    Permalink

    Ciao Pio sono il Pedranz complimentissimi anche se in ritardo…sei sempre ai vertici…se un giorno vorrò fare una pazzia so a chi chiedere dei consigli…e mi raccomando sempre avanti così !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *