Veronica Bonardi da Cles a Bordeaux

Il 5. Meeting della Val di Non-Trofeo Dallavo ha visto la partecipazione di alcune delle nostre punte, in primis l’allieva Veronica Bonardi sempre più "in palla". L’atleta di Lucin è seconda dietro a Francesca Endrizzi negli 800m con il nuovo personale, 2’15”75- ma la sua stagione riserberà probabilmente ulteriori sorprese, considerato che nelle ultime settimane non ha fatto che rosicchiare secondi sul doppio giro di pista.

E nel frattempo è giunta la convocazione in azzurro per quelli che possono considerarsi i Campionati Europei allievi, a Bordeaux (Francia). Alla Coppa Jean Humbert Veronica dovrà misurarsi, per regolamento, oltre che negli 800m anche in una specialità di salto.

Tornando a Cles, bene anche nella medesima gara Elisabetta Tecchio, 2’19”02; nei 1500 maschili sembra quasi in corsa per l’argento lo junior Stefano Grimaz, che alla fine coglie un bronzo, 4’11”39, nella gara vinta da Rizzotti; nono Andrea DeBiasi con 4’22”08. Torna al giavellotto, dopo una temporanea assenza dalla disciplina per infortunio, Norbert Bonvecchio, e già vince, tira l’attrezzo a 66.92, arrivano rispettivamente ottava e nona Chiara Zanelli e Lara Leoni nel lungo (4.78 e 4.42).

Un pensiero riguardo “Veronica Bonardi da Cles a Bordeaux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *