Salami e Tessaro le schegge della prima giornata del GPM

Conclusa con successo organizzativo la prima giornata del Gran Premio Estivo del Mezzofondo, che come da tradizione serve ad atleti regionali ed extraregionali un 1500m veloce. Vince tra gli uomini Marco Salami (Esercito) con 3’46 davanti a Giuseppe Gerratana (3’47); in chiave aquilotta si difendono Francesco Mich e l’allievo Mirko Tomasi (4’07).
Al femminile Gloria Tessaro (Atl. Vicentina) ha la meglio su Elisa Bortoli (Atl. Brescia 1950: 4’23 su 4’25); Elektra Bonvecchio sfonda il muro dei 5′ (4’53), davanti all’altra aquilotta, Benedetta Paissan. da segnalare l’allieva Federica Baldini del Cus Pisa (4’37).
Vola la cadetta Giulia Leonardi sui 600m (1’43), e sigla un buon 1’46 l’aquilotta Alice Sammarco (1’53 per l’altra aquilotta Alessia Padilha). Tra i parietà ha la meglio Abel Campeol (1’24), in chiave nostrana non male Emiliano Varesco (1’32).
Tornano a casa con la vittoria nelle rispettive categorie Mykola Khomniuk (SM40), Alessandro Vuerich (MM 45) e Ivano Pellegrini (MM 50), nonché Mariangela Marsura (SF40) e Carla Damin (SF 50).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *