Francesca Iachemet stravince il Giro a tappe dell’Isola d’Elba

iachemet-ad-adrara-16Non ha avversarie Francesca Iachemet al Giro a tappe dell’isola d’Elba (11-17 maggio), dove non cilecca una gara sulle 5 totali che vengono a costituire uno dei giri a tappe più classici in Italia. La cembrana mette in chiaro le sue intenzioni fin dalla prima tappa, una crono individuale di circa 5 km che corre in 18’35 lasciandosi alle spalle Ilaria Bianchi (18’38) e Sabina Valbusa (18’41). Nella seconda tappa, la Iachemet batte di nuovo la Bianchi (45’40 contro 46’45), con terza Lara Perosini in 48’23. Nella terza tappa, 11 chilometri con un dislivello sopportabile ma comunque di rilievo se si hanno già due gare nelle gambe, ancora seconda la Bianchi (45’47) con terza Paola Zaghi (46’38), mentre Francesca è sempre una spanna sopra le altre (43’52). Nella quarta tappa, l’aquilotta non cede, dimostrando di avere ben distribuito lo sforzo: prima in 44’03 sui 12 km, davanti alla Zaghi (46’18) e alla Perosini-ha ceduto di botto la Bianchi. Nella classifica finale Francesca Iachemet è ben 11 minuti davanti alla Bianchi (2h32’10 ciontro 2h41’16). Un successo di buon auspicio in vista degli imminenti Campionati Italiani a staffetta di corsa in montagna che la vedrà schierata assieme a Lorenza Beatrici, un duo che già due volte conquisto il bronzo.

5 pensieri riguardo “Francesca Iachemet stravince il Giro a tappe dell’Isola d’Elba

  • 18 Maggio 2009 in 7:52 am
    Permalink

    Grande Franz!

  • 18 Maggio 2009 in 8:40 am
    Permalink

    Sei fortissima!!!!!

    Bruno

  • 18 Maggio 2009 in 2:07 pm
    Permalink

    Adesso ti aspettiamo domenica prossima con Lory agli Italiani di staffetta di corsa in montagna.
    Complimenti………..

  • 20 Maggio 2009 in 1:46 pm
    Permalink

    Non dici mai niente
    non ci fai partecipi delle tue glorie
    arrivi al lavoro riservata e schiva
    non prendere di petto i nostri commenti
    e dai sfogo virile all’energia che hai in corpo

  • 22 Maggio 2009 in 10:37 am
    Permalink

    grande Francy….sempre la migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *