Tonini e Bottura campioni regionali

Francesco Bazzanella
Francesco Bazzanella

Oltre ai campioni regionali Giovanni Tonini (3000 siepi) e Roberta Bottura (1500m), ottime prestazioni di Francesco Bazzanella, bronzo sui 1500m, Norbert Bonvecchio, terzo nel disco, e Basha Elandra, seconda nel tiro del giavellotto.

Partiamo dalle siepi. Dopo gara sonnecchiante dietro le quinte Giovanni Tonini passa negli ultimi (davvero andanti) 600m dalla terza alla prima posizione, e va a conquistare il titolo davanti all’esperto Baggia in 10’01 (10’03 Baggia). Roberta Bottura nei 1500m si alterna alla guida con Silvia Chemotti e infine prevale in 4’54.

Entusiasmanti i 1500m maschili: parte subito in testa deciso Francesco Bazzanella, che dopo 200m si lascia sfilare dallo specialista Marco Spada. Bazza regge a pochi metri tutta la distanza, e perde seppur di poco la volata con il mezzofondista veloce dell’US Quercia Francesco Girardelli. Dunque un bel bronzo per Francesco Bazzanella, con 4’00”95 (Spada 3’56, Girardelli 3’58).

Norbert Bonvecchio si trascina problemi alla spalla e deve dunque rinunciare alla sua gara, il tiro del giavellotto, per conquistare un bel bronzo nel disco con la misura di 41.06, e un quinto posto nel triplo con 13.98. Rimanendo ai lanci, quinto posto di Scarpetta nel martello (41.55) e sesto di Occhialini nel peso (10.54).

Basha Elandra conquista l’argento nel tiro del giavellotto con 38.00 (vince Christine Holzner con 41.90); Angela Barbacovi si piazza sesta nel disco in 26.38. Denis Pintarelli è quinto nell’alto (1.70) e decimo nei 100m (12”34). Dodicesimo sempre nei 100m Manuel Pintarelli.

Il giovane Andrea Sangalli (allievo) è decimo nel lungo (6.03), e un altro under 18, Norbert Paissan, è sesto nei 400m in 53”82.

Giorgio Peverato corre un bel 4’16 sui 1500m e si cimenta pure nei 5000m in 16’21; nella stessa gara è 5. Giuseppe Di Donato in 16’35.

Andiamo a vedere cos’è accaduto nel doppio giro di pista. Senza nulla togliere al rilievo tecnico degli altri risultati, piace registrare una Elisabetta Tecchio in rientro dalla maternità che guadagna secondo su secondo: ieri 2’35. L’allieva Bonenti è quarta in 2’24”8, quinta la Bonardi in 2’26”86, settima Martina Tovazzi in 2’28”44, nona appunto la Tecchio e decima Silvia Borgonovi in 2’42”62.

Al maschile, quinto Federico Modica in 2’00”49, 13. Norbert Paissan in 2’04”24 e 14. Gianluigi Tomio in 2’04”36.

Nei 100m, 11. Benedetta Russo in 14”28 e 12. Imelda Amistadi in 14”35; nei 200m la spunta la seconda sulla prima (15. la Amistadi in 28”72 e 16. la Russo in 29”60). Capitolo salti al femminile: Basha Elandra è 7. nel lungo (salta a 5.27) e Arianna Valenti 16. (4.07).

 

Un pensiero riguardo “Tonini e Bottura campioni regionali

  • 9 Giugno 2009 in 10:03 am
    Permalink

    Complimenti ai Campioni Regionali Roberta e Giovanni da parte della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *