EuroJunior: stop per Cavagna e Paissan

Il cammino individuale di Enrico Cavagna e Lorenzo Paissan ai Campionati Europei Under 20 di Grosseto si è fermato rispettivamente nella batteria dei 200 metri e nella semifinale dei 100, ostacoli obiettivamente difficili da valicare per entrambi alla luce delle caratteristiche e potenzialità degli avversari.

Sul mezzo giro di pista, Enrico ha dovuto fronteggiare anche una “scomoda” ottava corsia che non gli ha permesso di avere riferimenti se non all’ingresso nel rettilineo, ma a qual punto gli avversari si erano già involati verso il traguardo – tagliato per primo dallo Spagnolo Retamol in 21″14 – con l’aquilotto allenato da papà Piero sesto in 21″95, il tutto in assenza di vento.

Per Paissan invece lo stop è arrivato in semifinale: 10″83 il tempo staccato nel secondo turno dall’allievo (in senso letterale) di Giorgio Tovazzi nella semi vinta a sorpresa dallo svedese Markus Larsson. Nella successiva finale, Filippo Tortu ha saputo regalare ai colori azzurri la prima medaglia d’oro della rassegna.

 

Ora Lorenzo ed Enrico restano a disposizione della staffetta azzurra 4×100 che entrerà in scena nel pomeriggio di domani, giornata conclusiva degli EuroJunior Grossetani.

 

EuroJunior di Grosseto – Risultati e programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *