Ianes e Mich secondi nell’Apertura di Rovereto

Domenica mattina ventosa allo Stadio Quercia di Rovereto, teatro – come tradizione nostrana vuole – della Riunione di Apertura su pista proposta dall’Us Quercia Trentingrana. Un meeting fatto di prove spurie e di un significativo numero di presenze, un meeting che ha messo in evidenza anche i “pistard” aquilotti, a cominciare dal velocista Lorenzo Ianes e dal mezzofondista Francesco Mich, entrambi secondi, rispettivamente nei 150 e 2000 metri.

Nella prova veloce, Lorenzo ha completato la propria fatica controvento (-2,1 m/s !!!) in 16″18, preceduto solamente dal compagno di allenamenti ed ex aquilotto Lorenzo Paissan (15″93), mentre sui cinque giri dell’anello roveretano, il fiemmese Francesco ha fermato il cronometro sul 5’39″98, alle spalle del più giovane noneso Francesco Odorizzi, vincitore con una manciata di secondi di vantaggio.

 

Oltre a questi due piazzamenti, la mattinata aquilotta ha portato in dote anche un quarto posto, quello di Alessandro Lucianer nel giavellotto allievi con 39,08, ed i sesti posti di Andrea Ferrari nei 600 metri (1’24″03 nella prova vinta dal veronese Alessandro Dal Ben) e di Elia Corn nell’asta (3,65, vittoria per il padrone di casa Leonardo Calliari).

Nella Foto di Giuseppe Facchini, l’arrivo dei 150 metri maschili con Lorenzo Ianes al centro

 

Tutti i Risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *