Grande quarto posto ai Campionati Italiani di Staffetta

Volano alto le aquile dell’Atletica Trento alla Castle Mountain Running – Memorial Franco Travaglia che nel corso del fine settimana ha assegnato i titoli italiani di corsa in montagna a staffetta per tutte le categorie.

A brillare di luce propria, nella giornata dei trionfi delle corazzate Corrintime e La Recastello Radici Group, è stato l’eccezionale quarto posto della staffetta maschile formata da Michele Vaia, Francesco Mich e Andrea Debiasi, capace di meritare il miglior piazzamento possibile nella lotta tra i “normali” ovvero alle spalle delle irraggiungibili Corrintime, Atletica Valli Bergamasche e Atletica Valle Brembana (nell’ordine sul podio).

Una prova di grande carattere da parte del terzetto gialloblu, con Francesco Mich in grado di segnare il 15imo tempo assoluto (30’10 sul tracciato di 6720 metri e le salite al Castello e al Monte Colodri), precedendo di poco Andrea Debiasi (30’49) mentre Michele Vaia al lancio ha gestito bene lo sforzo (32’05) chiudendo a braccetto con Carlo Rigoni (32’04), leader della staffetta Master A con Bruno Oss Cazzador e Piergiorgio Cadrobbi, quinta di categoria.

Ma le ottime notizie aquilotte non finiscono qui, perchè al femminile Elektra Bonvecchio è stata protagonista di un’eccellente prima frazione, chiusa al terzo posto parziale (nono tempo di giornata per lei) con Erica Lapaine che ha poi confezionato l’undicesimo posto finale. E molto bene si erano comportate sabato le due allieve Ester Molinari ed Alice Sammarco, quinte nella prova under 18.

 

I Risultati delle Prove Senior, Junior e Master

I Risultati Giovanili della giornata di sabato

 

Le foto di Alice Russolo e Giacomo Meneghello

 

 

Francesco Mich Ph. Alice Russolo

Andrea Debiasi, foto di Giacomo Meneghello

 

Antonio Molinari, Andrea Debiasi, Francesco Mich, Michele Vaia e Fortunato Tota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *