Giordano Benedetti stacca il biglietto per Hengelo

giordi-e-grimaz.jpgE’ arrivato il risultato tanto atteso, previsto, ma finora mai realizzato: Giordano Benedetti ha realizzato il minimo per gli Europei Juniores di Hengelo (19-22 luglio) correndo gli 800m in 1’50”87.

A Velletri domenica 1 luglio Giordi riuscito a migliorare il proprio personale di quasi un secondo, vincendo la gara e stabilendo il nuovo record della manifestazione. Ora si recher presumibilmente al raduno di Dimaro per prepararsi al meglio all’impegno azzurro. Il tempo stupisce, ma non troppo: dopo un inverno tribolato, Benedetti aveva esordito con 1’51”80 al Marzola ’80, poi migliorato a 1’51”77. Dopo la defaillance dei Campionati Italiani di Bressanone, il ragazzo di Lavis, allenato da Gianni Benedetti, si rimesso in corsia senza perdere coraggio e concentrazione. Una prova di maturit psicologica prima ancora che fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *