Stefano non si ferma più: suo anche il Solombo

Tre vittorie su tre partecipazioni. Prosegue la marcia trionfale di Stefano Anesi nel panorama della corsa in montagna trentina e dopo aver vinto tra i Canopi di Civezzano ed aver firmato il Giro dei Masi, l’aquilotto pinetano ha conquistato ieri il successo nel classico Giro de Solombo, quarta prova stagionale del Gran Premio Montagne Trentine Dolomiti Energia disputato come da tradizione nei boschi di Carano, in Valle di Fiemme.

Un dominio incontrastato quello di Stefano, che sui nove chilometri ha inscenato un assoluto monologo che gli ha consentito di guadagnare oltre due minuti nei confronti del primo degli inseguitori, vale a dire Emanuele Franceschini (Us Quercia Trentingrana), secondo al traguardo davanti ad Igor Targhettini (Atletica Valchiese) che è così andato a completare il podio di giornata; nono posto quindi per l’ex iridato Antonio Molinari, ancora voglioso di faticare sui sentieri di montagna, in una domenica che ha visto la figlia Ester – a sua volta aquilotta – vincere la prova femminile junior con il quinto tempo assoluto in rosa.

Giovani aquilotti protagonisti anche nelle prove under 18 dedicate al Trofeo Scoiattoli Trentini: tra gli allievi Francesco Castellan ha fatto la voce grossa tagliando per primo il traguardo, con Raffaele Sammarco e Lucia Oss Papelot pronti a raccogliere il quinto posto nelle due gare ragazzi.

 

Nella foto di Valeria Biasioni, Stefano Anesi guida il gruppo poco dopo il via

 

:: Giro de Solombo – Tutti i Risultati

 

:: GP MONTAGNE TRENTINE DOLOMITI ENERGIA – Il sito

 

:: GP MONTAGNE TRENTINE DOLOMITI ENERGIA – Tutte le tappe

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *