Congratulazioni Lorenzo!

Nel cuore della terza ed ultima serata del GPM 2019 è arrivato il meritato abbraccio al nostro Lorenzo Ianes, da poche ore rientrato da Boras dopo aver vestito la maglia azzurra ai Campionati Europei Juniores ed aver contribuito in maniera sostanziale al secondo posto della staffetta 4×100 insieme al compagno di tante fatiche Lorenzo Paissan, a Lorenzo Patta e Mattia Donola.

Il tutto dopo aver mancato per due soli centesimi di secondo l’accesso alla finale individuale dei 200 metri, mettendo comunque in bacheca un prestigioso nono posto che l’ha confermato come miglior interprete di sempre del mezzo giro di pista sul suolo trentino.

Forte è arrivato da tutto il mondo aquilotto e dal pubblico presente l’applauso e l’abbraccio per quanto fatto a Boras e nelle settimane precedenti che l’hanno visto protagonista tanto in pista, quanto sui banchi di scuola per superare lo scoglio della maturità, altro prezioso traguardo tagliato in quest’estate da ricordare.

A svolgere il dovuto ruolo istituzionale nel momento della premiazione sono intervenuti l’assessore allo sport del Comune di Trento Tiziano Uez ed il vicepresidente dell’Atletica Trento, Adriano Rosa, immortalati con “Lore” dal nostro fotografo Nicola Vernesoni. A bordo pista, mamma Betti e papà Andrea Ianes, presidente aquilotto.

 

Ancora bravissimo, Lorenzo e ai prossimi trionfi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *