Elektra Bonvecchio aquilotta dell’anno!

E’ stato un successo tutto aquilotto quello che è andato in scena nel pomeriggio di sabato 25 gennaio nella sala conferenze dell’Istituto Salesiano di Trento, nel cuore della città.

La tradizionale Festa dell’Atletica Trento ha fatto registrare il pieno di presenze, con tanti atleti, dirigenti, tecnici ed altrettanti amici del mondo aquilotto che hanno voluto testimoniare ancora una volta l’attaccamento e l’affetto che nutrono per i colori gialloblù.

Tante anche le autorità presenti, compresi i rappresentanti del Comune di Trento e le autorità sportive, con la piacevole presenza del senatore Franco Panizza, accolto dal presidente Andrea Ianes che ha voluto entrare subito nel merito di una stagione importante, un 2019 ricco di grandi soddisfazioni per l’Atletica Trento.

Tanti i momenti da ricordare nel corso dell’annata passata, tanti momenti da celebrare e tanti protagonisti da premiare, fino all’acclamazione degli atleti dell’anno 2019, con la corona di reginetta della stagione finita ad arricchire il palmares della generosissima Elektra Bonvecchio, autentico simbolo ed esempio di abnegazione e dedizione alla causa sportiva per tutte le generazioni. Ha vinto molto, Elektra, nel corso del 2019. Ma la sua vittoria più grande e più meritevole è sicuramente l’enorme dose di impegno, determinazione e volontà che riversa quotidianamente negli allenamenti, anche quando la fortuna non guarda nella sua direzione, come nel caso dei recenti acciacchi fisici. Impossibile fare a meno di Elektra e proprio per questo non poteva esserci premio più meritato.

Se Elektra Bonvecchio è risultata l’atleta assoluta dell’anno, diversi sono stati i riconoscimenti per le singole categorie, che riassumiamo di seguito:

Ragazzi: Camilla Lucchi e Lorenzo Bettinazzi

Cadetti: AnnaChiara Anitrano e Federico Binetti

Allievi: Sofia Duchi e Francesco Castellan

Junior: Ester Molinari ed Alessandro La Rosa

Senior: Alice Frizzi e Stefano Anesi

Master: Elena Sassudelli e Luca Anesi

Gli Atleti dell’Anno 2019 – Foto di Bruno Oss Cazzador

Tanti, tantissimi applausi per tutti e la consegna del ricco Annuario 2019, eccellente opera di racconto e statistiche che permette di ripercorrere un’annata che ha visto l’Atletica Trento protagonista su ogni fronte, con il ritorno al titolo tricolore grazie a Nancy Demattè nei 300 metri cadette a Forlì e ai grandi trionfi di Lorenzo Ianes, capace di raccogliere medaglie ai campionati italiani e di vestire l’azzurro, con tanto di argento nella 4×100 ai Campionati Europei Under 20 di Boras.

Avanti così, aquilotti!

Scarica l’Annuario dell’Atletica Trento 2019

Tutte le foto di Bruno Oss Cazzador

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *