Desiree in staffetta con mamma Francesca

Ventesimo posto, sedicesimo nella classifica tricolore, per la staffetta femminile dell’Atletica Trento nel Trofeo Vanoni che domenica a Morbegno ha visto l’assegnazione del Campionato Italiano di corsa in montagna a staffetta con il trionfo dell’Atletica Alta Valtellina di Elisa Sortini e Valentina Belotti.

Un risultato positivo sottolineato da una significativa curiosità, perchè la coppia aquilotta per l’occasione è stata composta da… madre e figlia.

Francesca Iachemet ha alle spalle una lunga serie di grandi soddisfazioni in questa prova: ora potrà dire di aver inseguito il tricolore anche insieme alla figlia Desiree (Michelon) che dalla madre ha ereditato la passione per la montagna e da qualche tempo si cimenta anche di corsa sui sentieri. Proprio a lei è toccata la prima frazione, prima di dare il cambio a Francesca che ha saputo dimostrare di avere ancora un ritmo invidiabile.

Quarantasettesimo tempo quindi per la seconda coppia targata Atletica Trento, formazione interamente juniores con Chiara Cristofolini e Chiara Molinari che sono risultate le quinte under 20 al traguardo, uniche tra le regionali.

Nella foto, le due formazioni dell’Atletica Trento con il referente e tecnico Antonio Molinari

La classifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *