Due argenti ed un bronzo aquilotto al Cross del Chiese

Nel fango di Storo gli specialisti della corsa campestre dell’Atletica Trento hanno saputo dimostrare il loro valore, impegnati nella nuova edizione del Cross del Chiese che dopo alcuni anni di assenza ha fatto ritorno in calendario al Crossodromo di Storo assegnando i titoli regionali di staffetta.

Una domenica piovosa ha reso oltremodo impegnativo il campo di gara ma nonostante questo in casa aquilotta sono arrivate ben due medaglie d’argento ed un bronzo.

Gli argenti sono maturati nelle due gare senior: al maschile il terzetto formato da Stefano Anesi, Luca Geat e Simone Masetto si è dovuto inchinare solamente di fronte ai padroni di casa dell’Atletica Valchiese che hanno potuto contare sul trio azzurro Filosi-Merli-Vender; nella stessa classifica, undicesimo posto per la formazione SM50 composta da Roberto Tabarelli De Fatis, Luca Anesi ed Antonio Molinari.

In campo femminile Desiree Michelon e Giulia Franchi si sarebbero rivelate le migliori senior di giornata ma la freschezza delle junior meranesi Hoelzl-Kerschbaumer ha fatto sì che l’oro assoluto prendesse la via dell’Alto Adige, lasciando l’argento alle due impavide gialloblù. Proprio nella classifica juniores femminile ha quindi preso forma la terza medaglia di giornata dell’Atletica Trento grazie al terzo posto di Giulia Bertini e Chiara Cristofolini in una prova che ha visto Chiara Molinari e Chiara Paoli chiudere al sesto posto.

Gare individuali invece per i cadetti, con i settimi posti di Lucia Oss Anderlot e di Raffaele Sammarco ed il sedicesimo di Alessandro Trevisan.

Tutti i Risultati

Nella foto, le sei staffettiste dell’Atletica Trento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *