Un’Apertura nel segno di Nancy

Subito brillante, Nancy Demattè. La giovane sedicenne aquilotta è stata tra le principali protagoniste della Riunione di Apertura, prima gara assoluta della stagione disputata domenica a Rovereto, classico appuntamento che è tornato puntualmente dopo l’inevitabile annullamento dello scorso anno.

Sulla pista dello Stadio Quercia, la nostra Nancy (nella foto di Piero Cavagna) si è messa in luce soprattutto nei 300 metri dove ha staccato il terzo tempo in 39″79, concedendosi per l’occasione il primo excursus personale sotto la frontiera dei 40″. In precedenza Demattè si era disimpegnata alla grande anche nei 150, chiudendo in quarta posizione con 18″84.

Sempre i 300 metri hanno regalato l’ottavo posto per Michele Frizzi (36″26), mentre allungando la distanza, Andrea Ferrari ha meritato il settimo posto nei 600 metri (1’23″80) con Francesco Capovilla dodicesimo in 1’25″18. Ottavo posto quindi per Luca Geat nei 2000 metri (5’45″47) e 14° per Federico Binetti nel salto in lungo, con una miglior misura di 5,60; debutto stagionale anche per Teodros Decarli, 16° nei 150 in 17″52; sono stati nel complesso una quindicina gli atleti aquilotti in gara a Rovereto. Da segnalare tra le altre cose l’ottimo riscontro nei 150 per il “nostro” Lorenzo Ianes, in questi mesi in prestito all’Athletic Club 96 Alperia di Bolzano.

Tutti i Risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *