Giovani: prime gare anche per i ragazzi

Il sabato pomeriggio di Arco, oltre a proporre il terzo atto stagionale del Grand Prix Giovanile Trentino su pista ha permesso finalmente alla categoria ragazzi/e di tornare ad assaporare il sapore della gara, dopo mesi di astinenza forzata.

E nella manifestazione arcense i giovani aquilotti si sono fatti valere, a cominciare dalla cadetta (under 16) Ludovica Duchi, capace di salire nell’asta fino a quota 2,80 e di staccare il settimo tempo negli 80 metri con un 11″31 ottenuto controvento (-1,4 m/s); l’intenso pomeriggio si è quindi concluso con la partecipazione alla staffetta svedese (100+200+300+400): quinto tempo per il quartetto dell’Atletica Trento composto nell’ordine da Giulia Di Braida, Ludovica Duchi, Emma Camin e Laura Morelli – 2’41″58 il riscontro cronometrico finale.

Presenza sul podio per i gialloblù anche tra i cadetti per merito di Lorenzo Bettinazzi, chiamato a sua volta a fronteggiare il forte vento contrario negli 80 metri chiusi in 10″07 (-2,5), terzo tempo di giornata con Xavier Unigwe settimo (10″66 e ben -3,7 m/s di vento contrario). Allungando la distanza, i 1000 metri hanno proposto il sesto posto di Raffaele Sammarco (3’05″18) seguito ad una manciata di secondi da Alessandro Trevisan (3’15″20, 11° posto) mentre il getto ha visto il quarto posto di Christian Camardi (8,41) davanti allo stesso Sammarco (7,88). Appena ai piedi del podio ha trovato posto anche la staffetta svedese con Bettinazzi, Camardi, Unigwe insieme a William Salgarolo (2’27″36).

Per quanto riguarda i ragazzi, questo primo atto stagionale ha proposto un triplice biathlon: tra i risultati dei nostri under 14 si segnalano i 1196 punti raccolti da Sofia Filippo (8° posto nel Biathlon 1) mentre al maschile Mattia Beber ha totalizzato 831 punti (2° posto nel Biathlon 1), Alessandro Cappellari 863 (4° posto nel Biathlon 2) e Simone Valentini 844 punti (7° posto nel Biathlon 3).

Nella foto, Ludovica Duchi in uno scatto di Giuseppe Facchini/FIDAL Trentino

Tutti i Risultati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *