Ecco il GP del Mezzofondo: oltre 300 per la prima giornata

Dopo un anno di sosta forzata, il Gran Premio Estivo del Mezzofondo è pronto per vivere la sua 45ima edizione. Da domani sera e per i primi tre martedì di luglio, il Campo Scuola Covi Postal di Trento sarà ancora una volta la “casa” del mezzofondo italiano, con il consueto menù fatto di tre portate, a cominciare dai 1500 metri della prima giornata per arrivare ai 3000 della terza, passando nel mezzo dal piatto più corposo del trittico, quello di martedì 13 luglio quando saranno proposti 800 e 5000 metri; contestualmente attenzione puntata in ciascuna giornata anche sulle categoria giovanili, ragazzi e cadetti.

Tutto pronto dunque per la prima giornata: sono oltre 300 gli iscritti per martedì 6 luglio, lista in cui spiccano soprattutto alcuni nomi al femminile, a cominciare dalla piemontese Martina Merlo che dopo aver conquistato a Rovereto il titolo italiano assoluto nei 3000 siepi sarà protagonista dei 1500 metri aquilotti, in una sfida che coinvolgerà anche Federica Cortesi, Federica Baldini e Silvia Oggioni.

In campo maschile il miglior accredito di giornata sarà quello del bellunese Thomas Serafini ma attenzione anche al bergamasco Nadir Cavagna e a Luis Matteo Ricciardi.
E tra gli oltre 300 iscritti spiccano anche le nove presenze aquilotte, distribuite su tutte le categorie, con Alice Frizzi e Luca Geat capofila del plotone gialloblu.

Come di consueto, ad aprire le danze saranno i ragazzi/e (ore 18) impegnati nei 1000 metri, mentre alle 18:30 circa toccherà ai 600 metri dei cadetti/e; a partire dalle 19 spazio quindi alle serie assolute, la cui composizione provvisoria (e relativo orario di partenza indicativo) è consultabile all’indirizzo:

:: 45° GP Estivo del Mezzofondo – Tutti gli iscritti

Di seguito si ricordano invece tutte le info del caso, compresa l’indicazione dei flussi da una zona all’altra del campo e l’autocertificazione COVID da consegnare all’ingresso nella struttura.

:: 45° GP Estivo del Mezzofondo: regolamento e orari

:: 45° GP Estivo del Mezzofondo: flussi e percorsi

:: 45° GP Estivo del Mezzofondo: autocertificazione

Ed allora, arrivederci a Trento. Bentornato Gran Premio del Mezzofondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *