Gran Prix Giovanile

Sabato 9 aprile si è tenuta la prima prova del Gran Prix Giovanile, organizzata dal G.S. Valsugana Trentino al campo CONI di Trento: la gara ha visto una forte partecipazione con più di 400 atleti al via, dei quali ben 65 giovani portacolori dell’Atletica Trento!

I nostri atleti hanno mostrato di saper dare il massimo anche in condizioni non ottimali: nonostante il forte vento e la temperatura non ideale hanno portato i colori giallo e blu su numerosi podi e in tante top 10! Per la categoria cadette si segnala in particolare un inizio stagione positivo per Ludovica Duchi, che conquista la prima posizione nei 150m con il crono di 19″6, Emma Camin, che atterra in 3a posizione nel salto in lungo con il nuovo primato personale di 4,08m e Sofia Pasqualini, 6a nei 1000m cadette all’esordio sulla distanza.

Al maschile, sempre nella categoria cadetti, Adam Fati Maffei sale sul gradino più alto del podio con la misura di 1,55m mentre Nicola Dykopavlenko mosrta un grande miglioramento nei 1000m sia nella capacità di gestire la gara che nel crono, che ferma sul nuovo PB di 2’53″3! Si segnala poi la 4a posizione di Pietro Rigon nel salto in lungo. Sul podio anche la staffetta 4×100 cadetti di Christian Camardi, Adam Fati Maffei, Riccardo Tasin e Pietro Rigon; è 6a invece la staffetta femminile.

Gli esordienti hanno gareggiato in diversi biathlon nei quali Simone Valentini si è distinto nel 60hs e 600m dove è primo con 1262 punti.

La seconda giornata del Gran Prix Giovanile si terrà il 23 aprile ad Arco, dove i nostri atleti della categoria ragazzi difenderanno il primo posto della classifica a squadre!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *