Asticella d’oro per Ludovica!

Nel weekend dell’1 e 2 ottobre si sono svolti i campionati italiani individuali e per regioni delle categorie cadetti e cadette, organizzati a Caorle dal comitato Fidal Venezia. Nello Stadio Comunale “Giovanni Chiggiato”, tre portacolori dell’Atletica Trento sono scesi in pista con la rappresentativa trentina: Ludovica Duchi (salto con l’asta), Nicola Dykopavlenko (1200m siepi) e Raffaele Sammarco (1000m).

Buona chiusura di stagione per gli atleti di Ugo Lucin: dopo il titolo regionale sui 1200m siepi ottenuto a settembre, Nicola si conferma con il nuovo PB di 2’44″15, concludendo la prova in 24° posizione. Nei 1000m Raffaele ha condotto una buona gara guadagnando la 16° posizione con il tempo di 2’44”15, molto vicino al PB.

Dopo una gara testa a testa con l’atleta del Friuli Venezia Giulia, Bianca Frare, Ludovica conquista il titolo di Campionessa Nazionale Cadette saltando al primo tentativo la misura di 3,30m! La nostra aquilotta, seguita dal tecnico Matteo Piazza, ha mostrato grande talento ma anche tenacia e determinazione, raggiungendo questo grande obiettivo dopo una stagione impegnativa che l’ha vista costretta ai box durante l’estate.

Per Ludovica è l’atto finale di una splendida stagione, che l’ha vista migliorarsi più volte nel salto con l’asta fino al primato personale di 3,35m che la colloca in testa alla graduatoria nazionale di categoria. Ma, sotto la guida del tecnico Betty Zancanella, Ludovica ha saputo migliorarsi anche nel salto in lungo portando il proprio PB a 5,34m ed entrando nelle prime 20 atlete nella graduatoria nazionale di categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *