Giordano Benedetti, rientro alla grande del ‘bocia dei Sorni’

Giordano Benedetti

Grande prestazione di Giordano Benedetti ai Campionati Italiani Promesse indoor di Ancona (13-14 febbraio 2010). Il giovane dei Sorni, assente per mesi a causa di un’invalidante mononucleosi, ha vinto sia i 1500m che gli 800m indoor under 23. Da due anni ormai alle Fiamme Gialle, Benedetti ha a lungo portato, e porta tuttora, il nome dell’Atletica Trento cmb, un’origine che grazie al regolamento vigente ormai da alcuni anni viene valorizzata anche in classifica, dove è usuale ormai la doppia indicazione (FF GG-Atletica Trento cmb).
Ma veniamo alle gare: sabato 13 febbraio Giordano vince i 1500m in 3’52”65, dopo una gara tattica che lo vede prevalere, sul finale, su Giovanni Bellino (CUS Bari, 3’53”37) e Fabiano Carozza (Asd Bruno, 3’56”22). La domenica, si raddoppia: Giordy (per noi sempre, affettuosamente, ‘el bocia dei Sorni’), vince sul doppio giro di pista in 1’53”13, a ruota ancora Bellino (1’53”63) e Carozza (1’54”61).

Un pensiero riguardo “Giordano Benedetti, rientro alla grande del ‘bocia dei Sorni’

  • 15 Febbraio 2010 in 3:00 pm
    Permalink

    E bravo il Giordy, continua così……….
    Vivissimi complimenti da parte di tutta l’Atletica Trento cmb.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *