Cominotto e Tschurtschenthaler le stelle della terza serata del GPM

Eleonora Berlanda
Sono Manuel Cominotto e Agnes Tschurtschenthaler i vincitori dei 3000m alla terza e ultima serata del Gran Premio Estivo del Mezzofondo. Successo non solo qualitativo per la manifestazione: grandi numeri, dovuti non da ultimo all’esercito di amatori e veterani e dalle ben affollate categorie giovanili.
Tornando alle gare assolute, sulla classica distanza dei 3000m, a metà tra il mezzofondo veloce e quello prolungato, la spunta Manuel Cominotto con un buon 8’12, davanti a Peter Lanziner (8’14) e Diego Avon (8’21). Tra le donne, irraggiungibile Agnes Tschurtschenthaler, la gazzella di San Candido, già azzurra sui 1500m e sulle siepi: con 9’12 non ha lasciato spazio alle speranze di una pur brava Giulia Viola (9’22) e sorprendente Eleonora Berlanda (9’25 al rientro dopo la seconda, ancora recente maternità).
Tra i ragazzi, scende sotto il muro dei 3′ sui 1000m Federico Mengozzi; Serena Galli ferma il cronometro a un 3’16 che vale la vittoria tra le ragazze. Il fenomeno Yemaneberhan Crippa vince i 2000m con un solitario 5’47; Maria Cristina Roscalla è vittoriosa tra le cadette (6’44).
Infine i masters: Alessandro Vuerich la spunta su tutti con un 9’08 sui 3000m che lo proietterebbe più tra gli assoluti; da segnalare anche l’11’08 di Anna Bresciani Saottini, poco meglio della seconda, la sempre più forte Cristina Tenaglia, ormai a suo agio sul tartan come sui monti (e spesso dalla domenica al martedì).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *