Zanzotti e Andreatti in luce al Grand Prix giovanile

Sono Giacomo Zanzotti e Gianmarco Andreatti a meritare il titolo di questa news: i due atleti hanno messo in cantiere una serie di vittorie alla prima prova del Grand Prix provinciale giovanile Fidal che ha avuto luogo sabato nove aprile a Trento per l’organizzazione del GS Valsugana.
Zanzotti ha vinto i 60 m piani ragazzi in 8”10 e i 60 hs ragazzi in 9”31; è giunto poi 5. nel Getto dorsale della palla (9.16). Il cadetto Gianmarco Andreatti ha vinto il lungo con 5.66 e il giavellotto con 36.38; è giunto inoltre secondo sugli 80 m piani (9”84). Bene anche gli altri cadetti: sempre negli 80 m piani 6. Stefano Groff in 10”24 (poi 6. nel lungo) e 13. Emanuele Giuliani in 11”03. Ottimo terzo sui 600m piani Luca Grimaz in 1’37.Nell’alto 4. Fabrizio Bertoldi che salta a 1.53.
Tornando ai ragazzi, 9. Andrea Maccaferri sui 60m piani, poi 6. sui 60 hs e 8. nel Getto dorsale della palla. Federico Dematté è 6. sui 600m, ottimo 3. nell’alto con 1.25, 4. nel lungo. Nel peso è 7. Massimo Dorigatti (11. nel vortex, 14. sui 600m). Complimenti anche a Nicola Tait, argento sui 60 m piani ragazzi (8”71), 8. nei 60 hs, e 3. nel Getto dorsale della palla (9.24).
Victoria Frate dice la sua tra le cadette, vincendo i 2 km di marcia in 11’08- è anche 10. nel giavellotto. Altro podio per Eva Dorna sugli 80 piani (10”94). Annalisa Marchi è 4. sui 600m in 1’46. Margheroita Rossi è9. sugli 80 m piani, 6. nel giavellotto e8. nei 200 hs.15. Giulia Pedrotti sugli 80 m piani. Lara Rizzoli è 5. sui 600m, e Alessia Zeni è 16. sui 600m e 18. nel giavellotto.
E andiamo al capitolo ragazze. La più in forma sembra essere Alice Frizzi, 6. nei 600m in 1’57,7.nell’alto con 1.20, 4. sul lungo con 4.05. Anche Giorgia Fronza non scherza: è 7. a pari merito con la menzionata Frizzi nell’alto, 10. sui 600m, 14.sui 60 m piani. Eleonora Facchinelli colleziona un 15. posto sui 60 m piani, un 15. pure sui 600m, e un 18. nel vortex. Silvia Dal ponte è 17. sui 60 m piani, 20. sui 600 m e 14.nell’alto; e ha di che essere soddisfatta anche Francesca Folgheraiter, 23.sui 60 m piani e 9. nel vortex. Il peso pare essere la specialità che meglio si addice ad Arianna Tait, 9.; ma anche 11. nel Getto dorsale della palla e 24. sui 60 m piani (polisportività oblige!). 15. nel lungo Sofia Lunelli, 18. sui 60 hs e 25. sui 600m.Valentina Bendinelli giunge 22. sui 60 hs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *