Maratona Sant’Antonio 2011

Percorso rinnovato per la maratona di Padova, fino allo scorso anno si partiva da Vedelago, in questa edizione lo start si è dato da Campodarsego velocizzando così il percorso. Per la verità, a parere mio, un po’ più monotona, dal momento che praticamente con pochi infiniti rettilinei si è riusciti a disegnare un percorso da 42,195 Km, ma effettivamente non si è posto in compenso il problema di cercare di “pennellare” al meglio il percorso. Meno caldo dello scorso anno, ma con fastidiose folate di vento. Bel pacco gara e nel complesso molto buona l’organizzazione ed eventi collaterali. Come segnalato nelle “news” eccellente la prestazione di Francesca Iachemet che ha chiuso in 2:49:17, 48a assoluta, grande tempo anche per Marco Zangoni in 2:48:48,  45° assoluto, a seguire Andrea Miori 3:06:24, Roberto Merz 3:28:44, Dario Maestranzi 4:03:14 e Claudio Lorenzi 4:16:57. Ne approfitterei inoltre per mandare un saluto da queste righe all’amico Pio Malfatti anche lui a Padova, che nell’ambito del progetto “Maratrenta” ha concluso la sua decima maratona di questo 2011 sotto le tre ore, esattamente in 2:53:22.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *