GPM, nei 600 m giovanili che scheggia Crippa

Numerosi giovanissimi, alla prima serata del GPM, nonostante la pioggia e il freddo. Yemaneberhan Crippa conferma in ambito giovanile la propria netta superiorità vincendo i 600 m cadetti del GPM in 1’25”48; tra gli aquilotti 25. Gianmarco Andreatti in 1’38”15. Elena Bellò è la prima cadetta in 1’38”80, 13. Margherita Rossi in 1’47, 16. Annalisa Marchi in 1’48, 32. Victoria Frate in 1’58, 36. Agustina Frate e 38. Elena Camin.
Tra le ragazze, Francesca Tommasi è vittoriosa in 1’43. Insieme le aquilotte: 7. Giorgia Fronza (1’57) e subito dopo 8. Eleonora Facchinelli e 9. Silvia Dal Ponte. La gara maschile dei parietà va a Francesco Pinton in 1’34. Cinque gli aquilotti in gara: 20. Nicola Leonardi in 1’57, sotto i 2′ anche Francesco Ianeselli, 23. Nicola Tait e 24. Davide Angeli (2’04) e 34. Massimo Dorigatti.
E andiamo ai giovanissimi: tra gli esordienti B 8. Eric Chemelli, 9. Davide Leonardi, 12. Gregorio Caldonazzi, e, al femminile, 5. Luna Giovanetti, 6. Evelin Fronza, 9. Sabrina Dorigatti. Tra gli Esordienti A, 10. Vanessa Caldonazzi e 17. Maddalena Oss Cazzador. 14. Miro facchinelli, 15. Edoardo Rossi e 18. Stefano Angeli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *