Weissteiner e Tocco dominano i 3000m

Con una varaizione rispetto le edizioni passate, sono i 3000m a chiudere il Gran Premio Estivo del Mezzofondo, prova sul limitare del mezzofondo veloce che ha visto scendere inc ampo con successo niente meno che Silvia Weissteiner e Luca Tocco.
Non si può negare che vista la lista partenti è la gara femminile a tenere il pubblico sulle spine. Silvia Weissteiner, rientrata quest’anno dopo un lungo infortunio difficile da gestire, è ancora alla ricerca della forma migliore ma ha già dimostrato di essere sulla buona strada. La 32enne di Casateia allenata da Ruggero Grassi e in forza alla Forestale vince il GPM proprio grazie alla schiacciante vittoria conseguita sui 3000m alla terza serata (9’07), dove ha preceduto le compagne di squadra Giulia Martinelli e Agnes Tschurtschenthaler, giunte sul fil di lana entrambe in 9’13.
Aquilotte: Cristina Tenaglia sigla un sorprendente 11’15 dopo aver disputato cinque gare (di cui tre in salita) negli ultime 9 giorni, Valeria Bonenti e Silvia Chisté fanno 12’02, Romana Verones 12’09, Elisabetta Tecchio 12’15, Valentina Rizzoli 12’18.
Veniamo alla gara maschile: vittoria di Luca Tocco in 8’09 davanti a Manuel Cominotto e Simone Gariboldi (entrambi 8’11: la terza serata del GPM mette a dura prova i giudici e i cronometristi). 9’13 il tempo di Stefano Grimaz, 9’29 per Daniele Raineri e 9’33 Giorgio Peverato. Paolo Trentini corre in 11′ netti, Tullio Bortolotti in 10’39 e Bruno Oss Cazzador in 10’55.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *