Messa a punto la squadra per “Giochi senza frontiere”

E’ stata messa a punto la squadra targata Atletica Trento CMB per "Giochi senza frontiere" (vero nome: Giochi Trentini), un’edizione provinciale di una kermesse polisportiva che ricalca l’omonima trasmisione televisiva europea.

I Giochi hanno luogo a Predazzo sabato 1 e domenica 2 settembre, sono organizzati dalla Provincia e dal Coni con il patrocinio di varie istituzioni e il sostegno di numerosi sponsors, e prevedono la partecipazione di differenti squadre. Della squadra di Trento fanno parte:

Benedetti Giordano

Grimaz Stefano

Bonardi Veronica

Franchi Elena

Bonvecchio Elektra

Scarpetta Nicola

Pedranz Paolo

Revolti Andrea

Eccher Anna

Piccoli federico

Zanoncini Chiara

Tonini Giovanni

Bonvecchio Norbert.

Accompagnatori: Mariagrazia Gretter, Franceschini Carlo

I "Giochi trentini" prevedono varie discipline e giochi, come la corsa, la bici, ma anche il tiro alla fune, la cavallina e il mungimucca, e, per i secchioni, il quiz. Per una volta, allora, via cronometro e chiodate, avanti fantasia e destrezza.

5 pensieri riguardo “Messa a punto la squadra per “Giochi senza frontiere”

  • 25 Agosto 2007 in 2:41 pm
    Permalink

    Ci sar molto ma molto da ridere!!!!!!!!! FORZA RAGAZZI

  • 29 Agosto 2007 in 7:46 pm
    Permalink

    MI RACCOMANDO FATEVI ONORE NELLA ……………………………………………..MUNGITURA!!!!!!!!!!!!

    FATEVI ONORE
    ps domenica passa la running serve TIFO ciao

  • 30 Agosto 2007 in 4:19 pm
    Permalink

    ma la valle dei laghi vi straccer!!!!
    non avete speranze!!!!
    hi hi 🙂
    ovviamente sto scherzando nella nostra squadra ci sono di quelle impedite che nemmeno immaginate… ci straccerete! vinceremo solo quel fantastico gioco… mungi la mucca!!!

  • 30 Agosto 2007 in 8:23 pm
    Permalink

    ahahahah noi g’aven le meio ”monzidore” della val de Zembra!!!!!!!!! No ghe problemi el cavan a litri puttei!!!

  • 30 Agosto 2007 in 9:00 pm
    Permalink

    noi invece abbiao i migliori della valle dei laghi!!!sar battaglia!!! e i nostri “mongidori” hanno anche la bestiola su cui allenarsi… ovvero un asino maschio!!! 🙂
    noi veniamo per ridere perch tanto contro di voi non c’ speranza. e poi la nostra una squadra divisa in 2… se litighiamo tra di noi non andiamo da nessuna parte!
    facciamo pena… per fortuna che io sono solo una misera riserva!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *