Antonio Molinari vince la Val Gardena Extreme Marathon

L’azzurro della corsa in montagna Antonio Molinari ha vinto ieri la Val Gardena Extreme Marathon battendo il favorito Martin Cox, al traguardo terzo.

Il quarantenne di Civezzano, plurititolato, una carriera trentennale alle spalle, batte il giovane Hannes Rungger di Sarentino, e percorre in 19 km e rotti in 1h39”40, per 1500m di dislivello. Esperto e resistente, percorre la frazione tra il rifugio Comici al passo Sella in soli 11’05. L’emerito campione mondiale di corsa in montagna non ha intenzione di appendere le scarpe al chiodo, e i risultati gli danno ragione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *