Bazzanella e Bonvecchio tra i leoni della Boclassic

Alla trentatreesima corsa internazionale di San Silvestro, la tradizionale “Boclassic”, si sono cimentati anche due aquilotti: sono Francesco Bazzanella ed Elektra Bonvecchio.

 

 

Francesco ha dato prova ancora una volta del suo ottimo stato di forma, che vista la persistenza si rivela un progresso acquisito nel quadro più ampio di uan costante progressione, più che uno stato di grazia passeggero. In una gara che è stata appannaggio di africani e ucraini, Bazzanella è arrivato 23. in 31’44, un tempo più che ragguardevole per un 10.000 corso a temperature che certamente non agevolano i muscoli. Vincitore è Edwin Soi,Kenia, in 28’50, il primo italiano è ottavo, Cosimo Caliandro (29’53): Francesco è l’ottavo italiano, terzo dei non azzurri (dietro a Ploner e Lanziner, 31’21 e 31”22).

 

E tra le tigri si è lanciata anche la grintosa Elektra. Fiduciosa nei propri mezzi e consapevole dei propri progressi, la figlia delll’allenatore Sergio ha saputo stringere in denti cedendo solo alla fine alla ceca Mandlikova e restando così in gara in una competizione che spesso per lo spessore tecnico molto elevato è preclusa ad atlete regionali non azzurre.

2 pensieri riguardo “Bazzanella e Bonvecchio tra i leoni della Boclassic

  • 2 Gennaio 2008 in 10:13 pm
    Permalink

    Buon anno a tutti …
    Volevo segnalare che alla s.silvestro a pure partecipato il nostro allievo di belle speranze Andrea Debiasi. Dominio e vittoria alla grande con il tempo di 12’19” in una gara che in passato a visto vincere atleti del calibro come …Obrist,Pegoretti,Benedetti. Questa vittoria AUGURIAMOCI sia il preludio per una stagione di cross alla grande, la sua grande grinta e il suo approccio positivo alla fatica è una garanzia….

    forza andrea le canaline le è tutte tue !!!

    il tuo coach

  • 3 Gennaio 2008 in 3:03 pm
    Permalink

    complimenti a tutti!!!
    bravi ragazzi siete stati grandissimi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *