La doppia incoronazione di Giordano, trascina l’Atletica Trento CMB al terzo posto

Giordi 1500 AnconaBuone nuove da Ancona-anzi, ottime nuove. Dopo il titolo sui 1500m, Giordano Benedetti ha fatto suo anche il titolo degli 800m. Un dominio incontrastato: 1’52”68 (lui che outdoor ha 1’50”71!) contro l’argento Luca Molfetta in 1’56”09. Atletica Trento CMB terza squadra tra gli Juniores. Nella foto Giordano e Stefano impegnati nel 1500 del sabato (Foto dal sito Fidal)

Si respira aria azzurra, tecnici e dirigenti sono in fibrillazione, ma per ora basti anticipare ciò: doppietta nei 1500m sabato con Benedetti e Grimaz, Benedetti due volte re, oggi vittorioso anche negli otto. In gara anche due “Lucin-girls”, Veronica Bonardi, decima junior sugli 800m in 2’25”90, ed Erica Ferretti, ottava promessa in 2’20”32. Prossimo obiettivo per la Ferretti e per due dei tre moschettieri, gli italiani di cross di Monza (domenica prossima): lì subentrerà anche il terzo moschettiere, Giovanni Tonini, uomo da fango, che bene si esprime nei cross, assente ad Ancona perché infortunato nell’estate 2007 e dunque impossibilitato a fare il minimo.

Classifica a squadre: l’Atletica Trento CMB riesce a giungere terza tra gli juniores, con soli due atleti: è battuta solo dalle Fiamme Gialle e dalla Riccardi Milano.

3 pensieri riguardo “La doppia incoronazione di Giordano, trascina l’Atletica Trento CMB al terzo posto

  • 10 Febbraio 2008 in 7:01 pm
    Permalink

    Superlativi! Chi ben comincia…. speriamo sia solo l’inizio di un’annata ricca di successi per tutti!

  • 11 Febbraio 2008 in 8:20 am
    Permalink

    Complimentissimi a Giordano e Stefano!!! Speriamo sia di buon auspicio per il cross di domenica!!!

  • 12 Febbraio 2008 in 5:44 pm
    Permalink

    Complimenti a tutti e due!!!!!..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *