Nazionale per due: Benedetti e Grimaz azzurri a Halle

We cannot display this gallery

Per Giordano, è vero, la maglia azzurra è tutt’altro che una novità, ma per Stefano (nella foto Giordano Gianni e Stefano) si tratta della “prima volta”: in occasione del triangolare Germania-Francia-Italia under 20 in programma il 1 marzo a Halle Giordano Benedetti e Stefano Grimaz rappresenteranno l’Italia.

La convocazione è arrivata in virtù dei risultati conseguiti ai Campionati Italiani juniores indoor di Ancona, nei quali Giordy ha vinto l’oro in 4’02”23 e Stefano a ruota l’argento in 4’04”40 (per inciso, ricordiamo che Benedetti ha poi vinto anche il titolo sugli 800m). In particolare, ha impressionato la gara di Grimaz: in un gruppetto piuttosto nutrito di atleti in lizza per l’argento, ha saputo infine smarcarsi autorevolmente per lanciare una volata che l’ha portato a poco più di due secondi alle spalle del dominatore incontrastato. Per Stefano si tratta del primo risultato di un certo rilievo nella categoria juniores, e soprattutto della prima conferma di quanto già si sapeva, ma non era mai stato confermato: che quelle lunghe leve, quel passo ampio ma veloce potevano essere foriere di ritmi “azzurri”.

7 pensieri riguardo “Nazionale per due: Benedetti e Grimaz azzurri a Halle

  • 22 Febbraio 2008 in 12:28 pm
    Permalink

    Grimaz paga da bere sta volta!!!

  • 22 Febbraio 2008 in 1:19 pm
    Permalink

    oltre che a pagare da bere… potreste portare una torta al Camposcuola! 🙂
    Complimenti!

  • 22 Febbraio 2008 in 2:54 pm
    Permalink

    Complimenti ai due bei moschettieri, 2 Titoli Italiani, 2 Nazionali Under 20, una medaglia d’argento e siamo solo al 22 febbraio…….

  • 22 Febbraio 2008 in 6:17 pm
    Permalink

    GRANDIIIII!!!!quoto cos’ha detto Betta….;)

  • 22 Febbraio 2008 in 11:35 pm
    Permalink

    ormai i complimenti si sprecano!!!!!!!!!! ma indipendentemente dal risultato approvo la Betta torta torta torta al campo! BRAVISSIMI

  • 23 Febbraio 2008 in 3:22 pm
    Permalink

    non ho capito una cosa, al campo si va per correre o per gozzovigliare a base di torte e bevande varie? Una cosa comunque è certa, Grimaz è più bravo a correre (a piedi) che a correre (in macchina), lo posso assicurare!

  • 5 Marzo 2008 in 7:07 pm
    Permalink

    ahah..vedrai le prossime guide che bomba!grazie a tutti comunque (a parte giordy)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *