Debiasi quarto a Osimo

La spedizione aquilotta al cross di Osimo (prima prova su tre-le altre due sono a Volpiano e a Condino-valida per la qualificazione per i Campionati Europei di Cross) si conclude con l’ottima prestazione dell’allievo Andrea Debiasi  e le conferme di Francesco Bazzanella e Manfred Premstaller.

Andrea Debiasi, l’azzurrino della corsa in montagna (ha vestito la maglia azzurra al Memorial Germanetto nell’edizione 2008), sa farsi valere anche sui cross: a Osimo, al Cross Val Musone, giunge quarto tra gli allievi (primo è Marouan Razine in 18’42) e dodicesimo nella classifica mista allievi-juniores, con il tempo di 20’07. Tra gli under 18 davanti a lui solo il già citato Razine, Tavella (19’34), e Viviani (19’43).

Scontata e schiacciante la vittoria tra gli MM 45-50 per Manfred Premstaller, che stravince in 16’34 davanti a Gentili della Pod. Avis Mob. Lattanzi (18’24).

Bene anche Francesco Bazzanella, che nella gara vinta da Gabriele De Nard in 27’01, seguito a ruota da Buttazzo (27’09) e da Vincenti (27’16), giunge 30. in 29’06 (17. il vipitenese Markus Ploner in 28’07).

Classifiche complete su www.fidalmarche.com.

5 pensieri riguardo “Debiasi quarto a Osimo

  • 10 Novembre 2008 in 1:35 pm
    Permalink

    grandi ragazzi!
    sopprattutto il nostro Manfred che nonostante l’età è sempre sulla breccia!

  • 10 Novembre 2008 in 4:42 pm
    Permalink

    soprattuto Andrea che è la nostra speranza per il futuro…bravo Metano!

  • 11 Novembre 2008 in 4:20 pm
    Permalink

    Grande Andrea!!!
    Una solida realtà tra i giovani!!!
    Forza che traguardi sempre più prestigiosi ti aspettano!!!

  • 12 Novembre 2008 in 11:14 pm
    Permalink

    Grande metano sei sulla buona strada per avere un futuro da atleta e naturalmente bravo anche a Gianni che ti stà facendo crescere sempre più…

  • 12 Novembre 2008 in 11:18 pm
    Permalink

    Ah mi scuso,bravo anche a Bazza…vai sempre avanti così che sei forte Franz !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *