Molinari vince il Circuito Montagne Trentine

Nonostante gli infortuni, e nonostante che la sua vita sia stata, in quest’annata 2009, allietata da eventi che felicemente distraggono (per la terza volta papà), Molinari è riuscito a vincere il Circuito Montagne trentine, che comprende 8 competizioni (teatro le vette più belle del Trentino: al via il 14 giugno con la Bolgnano-Monte Velo, chiusura il 7 settembre con la Castione-Brentonico). Quarta posizione per Enrico Cozzini, 6. per Chemelli, 25. per Michele Coser (ma con una sola gara).Tra le donne, quarta Lorenza Beatrici, che però, a differenza di Bergamo, Pedri e Merz che la precedono, ha solo 5 prove, 8. la Iachemet (con due sole prove).
Primo junior Tommaso Caldonazzi, davanti a Daniele Oss Cazzador, quarto Andrea Debiasi ma con tre sole prove.
Sostanzialmente identiche le posizioni nel circuito-compreso all’interno di quello denominato Montagne trentine-del Campionato provinciale.
Nelle rimanenti categorie, 23. MM 55 Giampaolo Franchi (con una prova); 5. MF 55 Rosalia Zanoner (con una prova); 2. MF 60 Liliana Turri (con una prova); 8. M 40 Mounthassir Hamid (6. nel Camp. Prov.); 22. MM 40 ma 20 nel camp. prov. Michele Agostini con due prove; 30. MM 40 ma 28 nel camp. prov. Umberto Lunelli; 42. nella medesima categoria Diego Lunelli con una prova. 23 MM 45 Franco Torresani (1 prova), 2. MM 35 Cristina Tenaglia.
L’Atl. Trento cmb è stesta nella classifica per società ma vince il Trofeo Casse Rurali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *