Dall’atletica alla laurea: la parabola degli aquilotti

Vi aggiorniamo con le ultime news targate Atletica Trento CMB: nuovi PB per Sangalli e Brugnara, laurea per Bazzanella.

Nelle fila dell’Atletica Trento CMB si inizia saltando e correndo e poi ci si laurea con 110/110 e lode. Domenica scorsa, nelle gare riservate a ragazzi e cadetti,  Andrea Sangalli ha migliorato il proprio Personal Best nel salto in alto di ben 13 cm: 1.66, mentre Leonardo Brugnara ha corso i 1000m ai limiti dei 3′: 3’00”35, meno 5” dal record, per poco non sfonda il muro. Grande soddisfazione del loro allenatore Federico Piccoli. Matteo Bazzanella, saltatore in alto di talento e di recente dedito anche al podismo, si è laureato a pieni voti con lode in Fisica: al nuovo dottore incoronato dell’ambito alloro all’ateneo tridentino facciamo i complimenti e riferiamo gli auspici per un pronto ritorno in pedana.

 

Un pensiero riguardo “Dall’atletica alla laurea: la parabola degli aquilotti

  • 21 Settembre 2007 in 1:34 pm
    Permalink

    A Matteo congratulazioni per il traguardo raggiunto a pieni voti e con lode. Ti aspettiamo ora in pista per dimostrare quando ancora puoi valere. In Bocca al Lupo per tanti – tanti altri traguardi Mariagrazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *