Alla Dreizinnen Alpin Lauf Molinari scalda il motore

Antonio Molinari
Antonio Molinari

Proibitive le temperature sulle cime previste dal percorso standard, gli organizzatori dell’undicesima edizione della Tre Cime si sono visti costretti ad accorciare in extremis il percorso, riducendolo a 45′ di gara (per i primi). Cionostante, Antonio Molianri è riuscito a giungere terzo alle spalle (e con il fiato sul collo) dell’ex-aquilotto e azzurro della corsa in montagna Gerd Frick. Primo dunque il fortissimo austriaco  Helmuth Schliessl in 44’50, secondo Frick in 45’38, terzo Molinari in 45’51. Antonio ha conquistato la terza piazza grazie a un finale in progressione, ed è comunque anche primo MM 40 davanti a un altro ex-azzurro, il forestale Lucio Fregona.

Settimo di categoria Enrico Cozzini in 52’41, 45. M 30 Umberto Lunelli, 21. M 40 suo fratello Diego: Ottimi test in vista della gara del 21 (i Campionati Lunghe distanze di corsa in montagna).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *