Jonathan Wyatt ne combina una dietro l’altra

Non passa weekend che Jonathan Wyatt non ne combini una: l’ultima, tanto per dire, la demolizione del record pluriennale alla Montreux – Les Rochers De – Naye (Svizzera), tradizionale corsa in montagna di sola salita svoltasi domenica 12 luglio. 1h25’36” il tempo di Jono sul tracciato di diciotto chilometri con oltre millecinquecento metri di dislivello, oltre un minuto in meno del record storico datato 1988 dell’americano ex campione del mondo di corsa in montagna, Jay Jonsson. Al secondo posto, a 3’30,  il britannico Billy Burns, seguito dal tedesco Marcus Jenne a 4’05”.

Sul sito www.corsainmontagna.it classifiche e commento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *